logo e-dicol@
Premio formazione 2000Anteprima Magazine Business newsletter economica dedicata agli operatori del settore industriale, terziario e agricolo che sviluppano i loro affari anche all'estero.
Vincitore del premio formazione 2000 Regione Lombardia, AFG - IFG
Anteprima  Magazine Business
Anteprima Magazine Business
n° 2/01

mailAnteprima

sommario

bandi
Studio contro le mine

bandi
Rilevare gli Ogm

bandi
"Earth explorer"

bandi
Bando per la ricerca sul morbo della mucca pazza

bandi
Proposte per le Pmi innovative

finanziamenti
La Bei per le Pmi dei Paesi candidati

finanziamenti all'innovazione
In Norvegia fanno cosi'

finanziamenti all'innovazione
E in Belgio invece, le Pmi…

conferenze
In Turchia, sull'inquinamento transfrontaliero

congressi
Carboidrati europei a Lisbona

congressi
Innovazioni per una societa' elettronica a Berlino

seminari
Il cambiamento tecnologico e le Pmi

Indice dei numeri pubblicati | Torna ad E-dicol@ |

Finanziamenti

La Bei per le Pmi dei Paesi candidati

Aumentati i fondi per lo sviluppo delle piccole e medie imprese

La Bei (Banca europea per gli investimenti), ha aumentato sensibilmente il suo sostegno per lo sviluppo delle piccole e medie imprese nei Paesi candidati all'adesione, concedendo linee di credito per 215 milioni di euro.
Alle banche selezionate in ciascun Paese, sono stati assegnati fra i 10 e i 50 milioni di euro per concedere finanziamenti a lungo termine alle Pmi e per sostenere progetti infrastrutturali di interesse locale.
Questi prestiti globali dovrebbero permettere alle piccole e medie imprese dei Paesi candidati all'entrata nella Ue di accedere a quei finanziamenti dei quali hanno estremo bisogno. Fino ad ora, la Bei ha stanziato 1,7 miliardi di euro sotto forma di prestiti globali, ovvero il 13% dell'impegno complessivo della banca nei Paesi candidati.
Altre informazioni alla mail m.messner@eib.org

Dati Anteprima.net