logo e-dicol@
Premio formazione 2000Anteprima Magazine Business newsletter economica dedicata agli operatori del settore industriale, terziario e agricolo che sviluppano i loro affari anche all'estero.
Vincitore del premio formazione 2000 Regione Lombardia, AFG - IFG
Anteprima  Magazine Business
Anteprima Magazine Business
n° 1/00

mailAnteprima

sommario

agricoltura
Leader +, progetto di orientamenti

agricoltura
Aiuti per gli agricoltori

agricoltura
Un sito sulle politiche comunitarie

bandi
Pmi, piccole ma... in grande

bandi
Giovani scienziati crescono

bandi
In Canada grazie all'Europa

bandi
Esperti per il programma Ist

bandi
Nuovo bando per Interprise

europa
Firma elettronica, fra poco si puo'

formazione
I soldi di Socrates

formazione
Europrogettisti in azienda

fiere
L'edilizia va in Libano

fiere
Un mondo d'innovazione, conferenza ad Amsterdam

normativa
In Emilia arrivano gli sportelli unici

schede paese
Messico

Indice dei numeri pubblicati | Torna ad E-dicol@ |

Agricoltura

Aiuti per gli agricoltori

Le zone svantaggiate per l'agricoltura e quelle soggette a vincoli ambientali

La Ue ha fissato due elenchi che definiscono sia le zone svantaggiate dal punto di vista agricolo che quelle protette da vincoli ambientali.

Le prime sono:

(1) le zone di montagna soggette a una limitazione considerevole delle possibilita' di utilizzazione delle terre e ad un aumento significativo dei costi di produzione;

(2) le zone minacciate da abbandono e nelle quali e' necessario conservare lo spazio naturale;

(3) altre zone con handicap specifici all'interno delle quali il mantenimento della attivita' agricola assicura la conservazione dell'ambiente, la cura della natura o la tutela della vocazione turistica.

Nelle zone soggette a vincoli ambientali gli agricoltori possono beneficiare di pagamenti per compensare i costi e le perdite risultanti dalla applicazione delle disposizioni Ue per la protezione dell'ambiente (purche' questi pagamenti servano a risolvere i problemi specifici derivanti da tali disposizioni).

Per ulteriori informazioni anteprima@anteprima.net

Dati Anteprima.net