Sport/ Centro Karate Riccione vince a Grado

Sabato 27 e domenica 28 agosto, il Centro Karate Riccione ha partecipato agli Internazionali Open di Grado, una manifestazione di grosso spessore internazionale (quest’anno sono arrivati atleti perfino dalla Cina).
La società della PolCom Riccione si è confermata ai vertici del kata conquistando l’oro a squadre grazie alle vittorie ed ai piazzamenti dei suoi atleti. Due ori sono arrivati sia dalla mascotte del gruppo, Giulia Olivi, prima fra gli esordienti categoria B, sia da Mauro Giorgio fra i master. Per la famiglia Giorgio, altra soddisfazione con il bronzo, sempre fra i master, di Marco, gemello di Mauro.

Ottime le prove delle sorelle Villa. Vanessa argento fra le under 21 (battuta dalla Di Desiderio, campionessa d’Europa in carica di questa categoria); Carlotta bronzo fra le junior. Per Carlotta, alla fine della due giorni è arrivata la convocazione in nazionale junior per il XX Campionato del Mediterraneo di karate che si terrà a Bari nel prossimo week-end. Dato l¹alto livello della manifestazione, ottimi anche il 5° posto di Martina Olivieri fra le junior e il 7° di Massimiliano Terenzi fra gli under 21.

Riccardo Salvatori, responsabile tecnico del Centro Karate ha due motivi per essere soddisfatto: “Il primo è la costante crescita degli atleti - sottolinea ¬ l’altro, la possibilità di poter costruire un percorso di maturazione meglio articolato e mirato grazie alla nuova location che ospiterà i nostri allenamenti: il Palaterme di Riccione Lì, gli ampi spazi ci consentiranno di operare al meglio e potremo inserire nuovi corsi di autodifesa maschili e femminili e corsi Master per adulti. Metteremo a disposizione di tutti, in particolare dei bambini, un periodo di prova gratuito dal 19 settembre al 4 ottobre durante il quale ci si potrà allenare con i nostri campioni”.

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net