Atletica/ Bene Faragona e Adji Ndiende Ka per Riccione

Altro bel week-end per l'atletica della Perla Verde. I giovani della Riccione 62, guidati dal tecnico Simone Savoretti, sono tornati dal week-end di Imola con ottimi risultati.
Due le competizioni che hanno visto impegnati i riccionesi - si legge in una nota della Polcom -: i Campionati regionali individuali Allievi e Junior (sabato 18 e domenica 19) ed i Campionati regionali Cadetti di prove multiple (nella mattina di domenica).

Ai Regionali individuali vittorie di prestigio sia per l'Allievo Michele Faragona nei 400 hs (ostacoli) col tempo di 56"98 (7° tempo stagionale in Italia per la categoria, migliore prestazione regionale e, ovviamente, record sociale), sia per l'italo-senegalese Adji Ndiende Ndiaye Ka vincente sia nel peso che nel disco Junior con le misure, rispettivamente, di 11m13cm e 39m92cm (quest'ultimo record sociale).
Tra gli Allievi bravi anche Alexander Mitirica, 2° nel triplo con 13m66 e Nicole Porzioli d'argento nel lancio del disco con 29m14cm.

Domenica mattina, nel Regionale Cadetti prove multiple, Mattia D'Innocenzo ha conquistato una brillante seconda piazza con 3118 punti che è il nuovo record provinciale ed è superiore al minimo richiesto per partecipare ai Campionati italiani del 9 e 10 ottobre a Cles, in Trentino. D'Innocenzo raggiunge così il compagno di squadra Alessandro Faragona che aveva già conquistato in precedenza il diritto a disputare gli Italiani di questa categoria nei 100 hs.
Ricordiamo che ai Campionati italiani Allievi che si terranno a Grosseto il 2 ottobre, per la Riccione 62 parteciperanno Alexander Mitirica nel salto triplo e Michele Faragona nei 400 hs.

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net