Mondiali Master nuoto: Fina fa i complimenti a Riccione

Questa mattina ha preso il via con le gare di pallanuoto la XIV edizione dei Mondiali Master di nuoto, pallanuoto, fondo, sincro e tuffi in svolgimento nello Stadio del Nuoto di Riccione. "Siamo oltre le quattordicimila presenze e questo è l'evento con il maggior numero di atleti che la Fina abbia mai organizzato – ha detto il segretario del Comitato Master Fina, il finlandese Kurt Mikkola - le difficoltà erano legate al ricevimento di un numero così elevato di persone che va oltre le venticinquemila presenze. In questo senso Riccione ha risposto appieno a tutte le esigenze dando prova di ottima ricettività in una location appetibile che sa sfruttare anche le sue enormi qualità turistiche. La Federazione Internazionale si congratula con la Federnuoto, con il Comitato Organizzatore e la Polisportiva Comunale di Riccione per l'importante macchina messa in moto per i Mondiali, sottolineando la consolidata esperienza, dopo l'edizione 2004, svoltasi sempre a Riccione".

Nonostante l'alto numero dei partecipanti, la Fina non pensa di dividere il mondiale per specialità; in tal senso, in questa edizione l'Italia ha contribuito per il 35% nelle iscrizioni degli atleti arrivando intorno alle cinquemila unità. "Sappiamo che in Italia il movimento genera un grande seguito e grande passione tra gli sportivi – ha continuato Mikkola - Per la prossima edizione di Montreal 2014 prevediamo un minor numero di iscritti, considerando che solo gli Stati Uniti potrebbero far registrare un boom delle iscrizioni vista la vicinanza. Lo spirito dei mondiali master resterà sempre quello di partecipare attraverso i propri club e non per nazioni; un numero allargato è sinonimo di aggregazione tra i popoli e di diffusione dei valori etici dello sport".

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net