Sport/ Ginnastica: bene le giovanissime del Riccione

Domenica 2 ottobre, nella palestra Romeo Neri in via Euterpe a Rimini si è tenuta la prima prova del Campionato regionale femminile a squadre di serie C. Una competizione che richiede che tre atlete under 12 della stessa squadra, a rotazione, affrontino tutti e quattro gli attrezzi della ginnastica femminile (corpo libero, parallele asimmetriche, volteggio e trave). La Ginnastica Riccione, il sodalizio della Polisportiva Comunale, era rappresentato da Irene Quattrini, Sofia Deluca, Alessia Tamagnini e Clarissa Cecchini. Per le ginnaste della Perla Verde è arrivato un 11esimo posto (su 31 squadre presenti) che migliora, per ora, il 16esimo ottenuto alla fine dei Regionali dell’anno scorso.

“Peccato per un paio di cadute alla trave – commentano Stan Ghencev e Magda Batocco, due dei tecnici della Ginnastica Riccione – altrimenti si sarebbe potuto salire ancora in classifica. Ma abbiamo già fatto un po’ meglio dell’anno scorso e l’obiettivo è raggiungere, alla fine delle tre prove regionali, l’accesso agli Interregionali”.

Nell’attesa, nel prossimo fine settimana, le ragazze junior e senior della Ginnastica Riccione saranno impegnate nella seconda prova dei Regionali di Specialità. A difendere i colori di Riccione saranno Valentina Arlotti, Giorgia Pari, Martina Riccardi, Laura Semprini, Chiara Mei, Elena Masi. Forfait di Cecilia Fabbri (l’anno scorso alle finali nazionali del volteggio) per un lieve infortunio.

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net