Sport/ Atletica: il riccionese Faragona argento agli Italiani Allievi

Un gran bel risultato per Alessandro Faragona. L’ostacolista della Riccione 62 si è aggiudicato la medaglia d’argento sui 110 ostacoli ai Campionati italiani Allievi disputatisi sabato e domenica a Rieti. Alessandro, che veniva dal titolo regionale ottenuto domenica 18 settembre a Modena correndo in 14”61, è andato ancora più forte, ritoccando il suo personale di 14”19 e portandolo a 14”12. (14”56 in qualifica).
A batterlo, solo il lombardo di Saronno Lorenzo Perini che ha corso in 13”70. Un atleta più grande di un anno (è un ’94 mentre Faragona è del ’95 ed è esordiente nella categoria).

“Più di così Alessandro non poteva fare – commenta Simone Savoretti, il suo allenatore – L’infortunio al quadricipite femorale destro subito durante l’estate lo ha condizionato nell’avvicinamento a questo appuntamento ma il ragazzo ha risposto alla grande, migliorando il suo personale”.

Dopo l’oro agli Italiani Cadetti dell’anno scorso sui 100 hs, Alessandro si mette così al collo la seconda medaglia “pesante” della carriera.

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net