Politica/ Consiglio comunale a San Giovanni Marignano

Tre importanti decisioni nel Consiglio comunale di lunedì 20 agosto. In primis, è iniziato l'iter di approvazione della variazione al Programma Triennale 2007/2009 delle opere pubbliche con conseguente variazione di bilancio. In pratica, sono state attivate le procedure che potrebbero consentire al Comune di San Giovanni in Marignano di accedere ai fondi provinciali previsti per interventi di sistemazione negli asili nido. Nella struttura marignanese sono in programma lavori per 150mila euro + Iva. Il Comune conta di accedere alla graduatoria prevista dai fondi dove si può arrivare fino ad un finanziamento pari al 50% del costo totale.

Secondo punto: prende formalmente il via la realizzazione della strada provinciale 58per Tavullia. Dopo le osservazioni portate in Provincia dai proprietari dei terreni interessati al nuovo tracciato e la conseguente riapprovazione nella Giunta provinciale del 7 agosto del progetto preliminare, la variante è arrivata in Consiglio comunale dove è stata approvata. Questo iter burocratico dovrebbe consentire di velocizzare la realizzazione dell'opera visto che le eventuali osservazioni sono già state valutate.

Infine, è avvenuta la presentazione del Consiglio di frazione di Santa Maria in Pietrafitta. Nominato dal Consglio comunale del 23 luglio su indicazione degli stessi cittadini della frazione, l'organo territoriale è formato da Simona Benelli, Francesca Denicolò, Maria Teresa Pentucci, Lazzaro Simoncini e Cristina Vampa. Membri supplenti sono Giovanni Pentucci ed Enrico Pritelli. Lo stesso Consiglio di frazione ha eletto nel proprio seno il presidente nella persona di Lazzaro Simoncini. Questo ente ha poteri consultivi e propositivi. Cioè, invitato dalla Giunta o dal Consiglio comunale, può esprimere pareri su decisioni che stanno per essere prese riguardo alla frazione stessa. Ma può anche esprimere, in perfetta autonomia, un giudizio sui problemi e sui bisogni della frazione. Al neo presidente e a tutti i membri del Consiglio di Santa Maria, sono andati gli auguri di buon lavoro e di un proficuo rapporto con l'amministrazione del sindaco Domenico Bianchi.

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net