Cultura/San Giovanni in Marignano - La banda municipale suona in chiesa

San Giovanni in Marignano - Musiche sacre aspettando la Pasqua. E' il tema del concerto che la banda musicale municipale di San Giovanni in Marignano terrà domani sera, a partire dalle 21, nella chiesa di santa Lucia. Per la banda del Granaio, è una novità esibirsi in un luogo di culto, anche se non lo è per le bande in senso assoluto. In programma, musiche di Bach (Aria sulla quarta corda); Umperdinck (Evening Prayer), Von Julius Fucik (Requiem), Cesar Franck (Panis Angelicus), Daniele Carnevali (Missa Pro Pace).

La banda municipale è formata da circa 35 elementi (quasi tutti di San Giovanni in Marignano) dai 14 agli 85 anni d'età. Il più anziano è Carlo Cappellini, trombettiere. Il più piccolo, Luca Orciani. Il gruppo esiste dal 1815. Il documento più antico a riguardo risale all'epoca e la rende una delle bande più antiche d'Italia. In carriera, questa formazione guidata dal maestro Giovannino Naselli si è esibita anche fuori zona: a Ferrara, Parma e, soprattutto, alla rassegna di Mongardino, appuntamento "cult" per le bande di tutta Italia.

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net