Sanità/ In Commissione regionale approvata una delibera in favore dei malati neurologici

E' stata approvata questa mattina in Commissione assembleare "Politiche per la salute e politiche sociali" una delibera che individua l'esenzione dalla partecipazione alla spesa per i farmaci indispensabili per la cura dei pazienti con malattie neurologiche rare non compresi nei LEA ( Livelli essenziali di assistenza).

«Si tratta - dichiara Roberto Piva, Consigliere Regionale e Vicepresidente della Commissione - di farmaci per il sintomo delle spasticità in diverse sindromi neurologiche e per le epilessie farmaco-resistenti».

«Con questo provvedimento - aggiunge Piva - ci sarà un concreto aiuto a coloro che, causa la rarità della malattia neurologica, si trovano in difficoltà rispetto all'acquisto dei farmaci».

Saranno circa mille gli assistiti che in regione usufruiranno dell'esenzione .

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net