Sport/Baseball C1 - Altro difficile impegno per l'Italcar Torre Pedrera

Domenica 10 giugno alle 15.30 altro difficile impegno casalingo per l'Italcar Torre Pedrera. I Falcons di Matteo Sartini affrontano, dopo il Longbridge, l'altra capolista del campionato: il Sasso Marconi. "All'andata fu un match difficile e molto equilibrato - ricorda il manager riminese - Riuscimmo a vincere solo al primo extrainning per 12 a 9 dopo una partita giocata punto a punto. Fu decisiva l'efficienza delle nostre mazze contro il rilievo di Alessio Loppi. Loro sono una squadra completa ed esperta. Per sconfiggerli dovremo sì battere, ma anche evitare gli errori difensivi che ci sono costati la partita contro il Longbridge".

"Anche non dovessimo riuscire a spuntarla - conclude Sartini - la squadra non dovrà assolutamente 'sedersi'. Al di là della classifica, che ci interessa relativamente, i giocatori sono molto giovani e solo lavorando molto e con continuità potranno migliorarsi. Continuerò a pretendere da loro il massimo della concentrazione".

Le partite di domenica 10 giugno Ancona - Longbridge; Yankees S. G. in Persiceto - Elephas Cesena; Italcar Torre Pedrera - Sasso Marconi; Cesena Crazy Diamonds - Potenza Picena.

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net