Volley San Marino/ In casa Gulf-Femm ed Euromac. Le donne in trasferta a Cesenatico

In serie C maschile la GULF-FEMM anticipa il proprio turno di campionato a venerdì sera, quando a Serravalle affronterà il Carducci Cesena ultimo in classifica. "Sulla carta è una partita facile - esordisce coach Gianluca Versari - ma noi siamo obbligati a vincere per 3 a 0. Dopo la sconfitta di misura subita contro la Cortesi Forlì, se vogliamo i play-off, abbiamo il dovere di non rilassarci e di giocare al massimo queste ultime tre partite di campionato. La classifica è cortissima e, dal Viserba al Cesenatico, tutti possiamo perdere tutto o vincere tutto. Dipende dalle motivazioni che ogni team saprà trovare. Del Cesena so che ha cambiato ancora allenatore, scopriremo in partita cosa è mutato nel loro gioco".

Dopo la sorprendente vittoria a Viserba, l'EUROMAC affronta sabato a Serravalle lo Yoga Forlì. "Sono una squadra molto ben attrezzata - spiega Stefano Maestri, allenatore dell'EUROMAC - molto forte fisicamente, molto alta. Sono giovani, dunque giocano con entusiasmo e senza fare calcoli. Perciò, anche se hanno una classifica tranquilla, non ci regaleranno proprio niente. Speriamo che la loro verde età li renda anche un poco 'ingenui' in alcune situazioni di gioco. In ogni caso, vorrei che la mia squadra giocasse con lo stesso spirito e con la stessa concentrazione di sabato scorso. Vista la nostra classifica, dobbiamo assolutamente sempre provare a fare punti".

Prossimo turno (24esima giornata). Venerdì 16 aprile: GULF-FEMM - Carducci Cesena (Serravalle, ore 21); Sabato 17 aprile: EUROMAC - Yoga Forlì (Serravalle, ore 18).

Serie C maschile. Classifica: Donati Ravenna 65, Thermolutz Viserba 50, Rapid San Bartolo 47, GULF FEMM 46, Cortesi Forlì 45, Siropack Cesenatico 43, Yoga Forlì 36, Cral Mattei Ravenna 34, Allianz Forlì 24, San Giovanni in Marignano 22, EUROMAC 22, Spem Faenza 21, Cervia 17, Bar Carducci Cesena 11.


In serie D femminile, la BANCA DI SAN MARINO viaggia a Cesenatico per affrontare il Romagna In Volley. "Arriviamo a questa partita con qualche patema d'animo - racconta Wilson Renzi, allenatore delle sammarinesi - Innanzitutto eniamo da una settimana travagliata. Infortuni, problemi di studio e di lavoro hanno impedito alle ragazze di allenarsi con continuità e tutte assieme. Poi si gioca di venerdì, che per noi è una giornata inusuale. Le ragazze vengono da una giornata lavorativa o di studio e possono essere un po' distratte o stanche. Sulla carta siamo più forti ma questo non significa niente. Due settimane fa il Cesenatico ha battuto il Longiano, squadra in lotta per i play-off: non sarà facile come si può pensare".

Prossimo turno (24esima giornata). Venerdì 16 aprile: Romagna In Cesenatico - BANCA DI SAN MARINO (Cesenatico, ore 20.30).

Serie D femminile. Classifica: Uisp Imola 61, Csi Imola 59, BANCA DI SAN MARINO 56, Shoey Lugo 55, Stella Rimini 45, Longiano 44, Riccione 40, Center Copy Portomaggiore 40, Cral Mattei Ravenna 28, Cattolica 21, Romagna In Cesenatico 15, Flamigni 10, Endas Cesena 9, Fiat Center Rimini 0.

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net