Volley: Due sconfitte in C maschile per San Marino. Grandi le ragazze della D che battono Imola

Una vittoria e due sconfitte. Sono il risultato col quale si è chiusa la prima giornata di ritorno dei campionati di serie C maschile e D femminile per i team sammarinesi. Bella la vittoria della BANCA SAN MARINO contro l'imbattuta capoclassifica. Serie C maschile. La GULF-FEMM viene sconfitta per 3 a 0 dalla Thermolutz Viserba (parziali a 20, 19 e 23). Il Viserba si dimostra squadra più ordinata in difesa e al servizio mentre la GULF-FEMM, anche a causa della defezione del libero Vicini, assente perchè influenzato, non trova i suoi soliti equilibri in ricezione. Così, il gioco d'attacco non decolla mai veramente e i ragazzi di Gianluca Versari devono alzare bandiera bianca. Dopo la sosta, il team della Pallavolo San Marino ospita lo Yoga Forlì che, grazie alla facile vittoria interna contro il Carducci Cesena, precede ora i sammarinesi di un punto in classifica. Il tabellino della gara: Thermolutz - GULF-FEMM 3 a 0 (25/20 25/19 25/23). Berardi 2 - De Luigi 6 - Lombardi - Paganelli - Pivi 4 - Stefanelli 5 - Tontini 8 - Zonzini 11. n.e. Casali - Vanucci - Pucci . E' dolce la sconfitta per 3 a 1 subita dall'EUROMAC contro la capoclassifica Donati Ravenna. I giocatori di Andrea Manconi ce la mettono veramente tutta sul parquet ravennate. Perdono il primo set nettamente (25/15) ma si riprendono alla grande nel secondo lasciando solo 16 punti agli avversari. Combattutissimi il terzo ed il quarto set, persi entrambi per 25 a 22. Una prestazione convincente in vista delle partite contro San Giovanni in Marignano e Faenza. Due appuntamenti da non fallire per evitare di ritrovarsi in zona retrocessione che ora dista tre soli punti. Il tabellino della gara: Donati Ravenna - EUROMAC San Marino 3 a 1 (25/15 16/25 25/22 25/22). Andreini 1 - Bulzomì 16 - Carnevale 16 - Costantino 9 - A. Lazzarini 8 - Lombardi - Mancini 4 - Morri 2 - Piscaglia 3 - E. Lazzarini - Gennari (libero) - De Luigi n.e. Serie C maschile. Classifica: Donati Ravenna 38, Thermolutz Viserba 32, Cortesi Forlì 32, Siropack Cesenatico 28, Rapid San Bartolo 26, Yoga Forlì 25, GULF FEMM 24, Cral Mattei Ravenna 21, Spem Faenza 15, EUROMAC 14, Allianz Forlì 12, Cervia 11, San Giovanni in Marignano 9, Bar Carducci Cesena 8. Prossimo turno. Sabato 6 febbraio: EUROMAC - Ventil System San Giovanni in Marignano (San Marino ore 18); GULF-FEMM - Yoga Forlì (San Marino ore 21). Serie D femminile. La BANCA DI SAN MARINO firma un'impresa sconfiggendo sul parquet amico di Serravalle la capoclassifica Uisp Imola per 3 a 2 (16/25 25/19 23/25 25/19 15/10). Imola è una squadra che finora era imbattuta e aveva dato l'impressione di essere una spanna sopra tutte le avversarie. Una vittoria maturata nonostante le pesanti assenze della palleggiatrice Camilla Montironi e di Martina Mazza, libero titolare nelle ultime partite. Nonostante queste assenze, le ragazze di Wilson Renzi hanno lottato palla su palla e, dopo aver perso male il primo set, hanno trovato l'assetto giusto in campo anche grazie alle prove delle "sostitute" di giornata: la palleggiatrice Federica Mazza e il libero Anna Antimi. "Una vittoria importante - commenta Renzi - perchè ottenuta contro una squadra che, anche nella sconfitta e pur perdendo la giocatrice più forte per infortunio, ha dimostrato tutto il suo valore. Dopo la sosta ce la dovremo vedere con il Lugo in trasferta. Le romagnole ci precedono di tre punti e la classifica è molto corta. Speriamo che questo risultato ci sia di stimolo". Serie D femminile. Classifica: Uisp Imola 38, Csi Imola 36, Shoey Lugo 33, BANCA DI SAN MARINO 30, Center Copy Portomaggiore e Riccione 28, Longiano 26, Stella Rimini 25, Cral Mattei Ravenna 15, Cattolica 12, Flamigni 10, Romagna in Cesenatico 7, Endas Cesena 6, Fiat Center Rimini 0. Prossimo turno: Shoesy Lugo - BANCA DI SAN MARINO (Lugo, giovedì 4 febbraio ore 21).

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net