Thai Boxe/ Gianluca Palma della Polisportiva Comunale Riccione vince a Bologna

E' toccato a Gianluca Palma, fighters del gruppo della Thai Boxe, aprire la stagione agonistica dei pugili della Polcom Riccione. E lo ha fatto molto bene, imponendosi ai punti al proprio avversario. Andiamo con ordine. Sabato 24 ottobre si è svolta un'importantissima riunione allo Stadio Dall'Ara di Bologna. Organizzata dalla società felsinea Pro Fighting e dedicata alla Thai Boxe K one, ha visto affrontarsi ben 46 fighters provenienti da tutta Italia, divisi per peso e categoria, che si sono dati battaglia in 23 match. Gianluca Palma, 75 chili e classe N (dove N sta per categoria Novizi), ha affrontato e battuto ai punti sulle tre riprese il pari peso Daniel Fauner, un altoatesino del Team Haller di Bolzano.

Grande l'emozione sia per il quasi esordiente riccionese, sia per il suo istruttore Max Severi che così racconta l'incontro. "Palma e Fauner hanno dato vita ad un incontro sulla corta distanza. Tutti e due tecnicamente pronti e per niente timorosi, hanno messo in mostra una buona scherma. Gianluca è sempre stato in vantaggio ma la differenza l'ha fatta nel secondo round, quando con una ginocchiata al plesso solare portata durante un "clinc", ha sorpreso l'avversario e l'ha costretto al conteggio in piedi. E' stato bravo ad utilizzare le sue qualità migliori: il combattimento a corta distanza ed una buona scherma delle braccia".

Ora Gianluca Palma è atteso da un altro match in quel di Mantova, a metà novembre. Assieme a lui potrebbero salire sul ring altri atleti della Thai Boxe Riccione. "Purchè dimostrino di essere pronti" chiosa saggiamente il tecnico Severi.

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net