Sport/Baseball C1 - Italcar Falcons Torre Pedrera batte gli Yankees

Dopo la sconfitta patita dagli Elephas Cesena, l'Italcar Falcons era chiamata a non fallire la partita contro gli Yankees di San Giovanni in Persiceto di domenica 6 maggio. E' arrivata una tranquilla vittoria per 8 a 0, grazie ad un monte che niente ha concesso ad avversari con le mazze davvero fredde. Buone le prove del vincente Gianni Bernabè (2 valide, 7 strike-out e 2 basi ball concesse in 5 inning) e dei rilievi Gianluca Dau (3 valide, 1 k, 0 bb in 2 inning) e Alessandro Biondi (1 valida, 1 k 2 bb in 2 inning). I tre sono stati aiutati da una difesa finalmente a posto: un solo errore nei nove inning giocati.

L'attacco ha subito messo in difficoltà Fabio Fantoni, il partente avversario. Al 1° inning, una battuta dell'esterno Ivan Cicchese con due uomini in base, provoca un errore del seconda base avversario che fa entrare i primi due punti. Al 3°, altri due punti grazie a un singolo di Gigi Cinardi e ad una linea al centro di Riccardo Bugli che porta a casa lo stesso Cinardi. Al 4°, altra linea di Francesco Bakken e Davide Sartini a punto. Al quinto, profondo doppio al centro di Nicola Paro a basi piene che porta a casa tutti e tre i punti. Sull'8 a 0 la partita si spegne e il rilievo bolognese Lorenzo Gregori ammutolisce le mazze riminesi.

Ora il campionato di baseball di serie C1 si ferma per una settimana. Il prossimo impegno dell'Italcar Falcons è a Cesena domenica 20 maggio contro i Crazy Diamonds. In classifica, L'Italcar Falcons con 3 vittorie e 2 sconfitte segue il terzetto Elephas Cesena, Longbridge e Sasso Marconi tutti con una sconfitta.

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net