Manovra economica/ Tutto come previsto: una farsa

Martedì 28/06/2011 ore 23:50.  Come era stato da noi previsto, le “agenzie” della sera, confermano che la manovra del Governo si tradurrà, in una prima fase, in una farsa. A parte le norme anti-badanti, la nuova supertassa su chi ricorre contro gli atti del fisco (!) e poca altra robetta del genere, tutto è rimandato non al 2012 ma addirittura al 2013/2014.

Quindi il Governo in carica, in pratica, scarica sulla prossima legislatura la maxi-manovra per il pareggio dei conti pubblici. E’ ovvio che anche al più tonto questa invenzione apparirà per quello che è: una presa per i fondelli. Temiamo però che i mitici “Mercati” non si faranno prendere in giro tanto facilmente come gli italiani e quindi prevediamo che ci aspettino giorni molto, molto, molto complicati.

In ogni caso basteranno poche ore per sapere l’aria che tira...

w.

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net