Rimini/ Un altro aspetto della "questione multe"

Sono sempre più complessi i rapporti fra l'Agenzia per la mobilità e l'azienda Maggioli. Andiamo con ordine. All'Agenzia per la mobilità di Rimini spetta la riscossione delle multe automobilistiche. L'Agenzia ha subappaltato il servizio alla Maggioli. Ma la convenzione fra Comune e Agenzia è stata sospesa e si sta procedendo in regime di proroga. Perchè questo? Stefano Casadei della Rosa nel Pugno, che fa parte della prima commissione consiliare, quella che si occupa di questo tema, ha detto alla stampa che "non si può dire se sono stati raggiunti dei risultati. Mancano i dati a consuntivo". Se abbiamo capito bene: non si sa quanto costa il servizio. Sempre sulla stampa, lo stesso Claudio Dau, di An, che fa parte di questa commissione, si è chiesto: "Quanto spendiamo nel subappalto alla Maggioli?". Si potrebbe aggiungere: "Perchè questo doppio passaggio da Agenzia per la mobilità alla Maggioli? Sulla riscossione delle multe, non sarebbe il caso di fare chiarezza?".

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net