Elezioni riminesi/ Gobbi chiede ai moderati di votare Gnassi

L'intervista di questa mattina al Corriere di Rimini da parte di Lino Gobbi segretario del PD riminese, appare come una tempestiva conferma delle analisi che ieri facevamo sugli effetti della candidatura di Gioenzo Renzi a sindaco di Rimini. Cosa dice in sostanza Gobbi? Fondamentalmente due cose. In primo luogo, partendo dalla natura di "destra" della candidatura Renzi, fa un richiamo molto esplicito ai moderati del Centrodestra per un voto a Gnassi. E come lo fa? Rifacendosi, guarda caso... alla vicenda Palacongressi. Accusando Renzi di essere sponsorizzato dalla Lega e nemico del Palacongressi. Da ciò l'appello alla componente "Comunione e Liberazione" (non menzionata esplicitamente, ma chiarissima) ad appoggiare Gnassi anzichè Renzi.

Ancor più chiaro è il secondo punto chiave dell'intervista ,ove si esclude ogni possibile accordo futuro con Pazzaglia visto come nemico anche lui dell'operazione Palacongressi. In sintesi l'intervista a Gobbi dimostra che la vera discriminante della politica riminese, è l'essere o meno in sintonia con la galassia del "meraviglioso mondo di Lorenzo" (Cagnoni,ovviamente...) . Chi è in sintonia: Pd, Cl, ecc. fa parte naturalmente della galassia che Gobbi vede alla guida della città. Chi non ne fa parte (Renzi, Pazzaglia, sia pure da fronti opposti) è per Gobbi l'avversario da battere.

La cosa non potrebbe essere più chiara, ma resta da vedere se l'appello a quella parte di Centrodestra legatissimo al sistema Fiera-Palacongressi, possa essere sufficiente per delineare una futura alleanza di governo ,oppure essere, in fondo, velleitario. Rimane infatti l'interrogativo posto ieri, nel suo articolo, dal nostro wkls. Se cioè quella parte non piccola di Centrodestra che guarda con antipatia Renzi, possa arrivare a boicottarlo in modo esplicito, per consentire la vittoria dell'avversario Andrea Gnassi.

b.b.

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net