Politica nazionale/ Quando il federalismo mette le mani in tasca agli italiani

Con l'imminente introduzione del superbollo sulle macchine di grossa cilindrata (che poi tanto grosse non sono: basterà un 1600 cc a benzina), e con l'ennesimo aumento di ieri del carburante per finanziare i tagli allo spettacolo, finalmente crediamo che anche le teste più dure si siano fatte un'idea sul Governo che: "non metteraà mai le mani in tasca agli italiani". In tasca forse no, ma in qualche altro posto sensibile sì. Non aggiungiamo altro per decenza. Questa notizia, visto che il superbollo andrebbe a vantaggio delle Regioni (che oltretutto potranno aumentare la tassa sulle assicurazioni sino al 16%), rende ancora più chiaro come il cosiddetto federalismo fiscale si riveli una vera e propria idrovora aggiuntiva alle innumerevoli imposizioni fiscali dello Stato. Se qualcuno avesse avuto qualche dubbio in proposito, oggi è servito di barba e capelli. (nella foto: forse l'unico modo per non farci tartassare le auto dal governo Berlusconi, è carrozzarle in questa maniera...).

wkls










Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net