Politica estera/ Diavolo d'un Cancelliere

Non sono passate neanche quarantotto ore e le previsioni del "Cancelliere" nella sua breve intervista telefonica da noi pubblicata il 5 marzo si stanno avverando. Le milizie del colonnello Gheddafi stanno riprendendo il controllo della Libia. Gli occidentali stanno a guardare e tutto sembra volgere come previsto (da lui). Persino i nostri telegiornali "governativi" (TG1-TG2-Mediaset) dopo qualche giorno di smarrimento (e salvo il TG3 che tifa per i "ribelli") stanno "riposizionandosi" a favore del Colonnello. Colonnello che, per parte sua, si proclama baluardo dell'Occidente contro l'Islam. Come volevasi dimostrare... Incredibile, ma è avvenuto davvero...

wkls

Nota della redazione. L'esattezza di quanto appena detto è confermata da un'ANSA di qualche ora fa che riferisce di un intervento del ministro Maroni ad un convegno della Lega a Bergamo. In questa sede il vulcanico ministro degli Interni ha "intimato" agli americani di darsi una calmata e non interferire in Libia. Il che, se tralasciamo il grottesco di una "intimazione" fatta agli Stati Uniti, conferma che l'indirizzo italiano è tornato quello di lasciare stare Gheddafi, visto come diga contro l'islamismo.

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net