Politica internazionale/ Mercenari libici addestrati e armati da Israele secondo la stampa di Tel Aviv

La situazione della Libia, a parte le facili ironie sulle amicizie tra il nostro Berlusconi e il colonnello Gheddafi, diventa ogni giorno di più una tragedia che incide anche sulla nostra economia a causa del vertiginoso aumento dei prezzi dell'energia. Senza contare la gravissima situazione umanitaria che, anche in un mondo cinico come quello attuale, un certo effetto lo fa. Per fortuna. Abbiamo quindi sentito per un commento sulla situazione, seppur brevemente e al telefono, quello che fra i nostri collaboratori viaggia di più all'estero ed ha maggiori contatti con chi si occupa di politica estera: il "Cancelliere".

Cosa prevede per i prossimi giorni? La Nato interverrà? Penso di no.

Perchè? Vede, sui giornali israeliani di oggi finalmente èapparsa la notizia che già tutti sapevano. Vale a dire che le famose truppe mercenarie di Gheddafi di cui si parla tanto, sono armate e addestrate da Israele. Questo, come lei capisce, crea un'enorme difficoltà per i paesi occidentali (in pratica per gli Stati Uniti che sono gli unici ad averne la forza militare) ad intervenire perchè, indirettamente, agirebbero contro un alleato, anzi, l'Alleato con la A maiuscola e cioe' Israele.

Sembra incredibile. Non tanto, lo si sapeva già (e questo spiega anche le "strane" incertezze di queste settimane) ma oggi lo si è dovuto esplicitare, proprio da parte dei giornali israeliani, per evitare che, "per errore" effettivamente i paesi occidentali attaccassero Gheddafi che, aldilà della propaganda e dei suoi massacri è, oggettivamente, un alleato e non un nemico.

E allora cosa succederà? Una non breve fase di stallo dove si cercherà di permettere a Gheddafi (possibilmente con poco rumore e meno sangue possibile) di riprendere il potere e, in alternativa, se non ci si riuscisse si cercherà di allontanarlo ma senza intervento militare. Come dicevo la presenza al suo fianco degli israeliani lo sconsiglia e attualmente lo rende impossibile.

La Redazione

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net