Riceviamo e Pubblichiamo/ Ma perchè date così spazio ai Grillini?

Sono un Vostro lettore e ho notato che ultimamente la Vostra testata riceve molti "contributi" dai cosiddetti Grillini o Movimento Cinquestelle che dir si voglia. Personalmente non ho nulla contro di loro, anzi ritengo che da un certo punto di vista possano rappresentare uno stimolo e una critica, seppur molto forte, ai vertici dell'attuale politica, specie del centro-sinistra, che a mio parere (e non credo solo a mio parere) hanno completamente perso il senso della realtà e del corretto amministrare. Tuttavia, quel che mi infastidisce un po' (anzi un bel po') dei Grillini, è che alle critiche non segue nessuna proposta vera (vera nel senso di praticabile), restando sempre in un empireo o, per dirla più facile, a un livello estremamente astratto e declamatorio.

Temo quindi che, messi alla prova in un'eventuale Governo anche locale, non avrebbero assolutamente uomini capaci di operare concretamente e affrontare problemi reali, e non puramente teorici. E' un po' il vizio di tutti i "Movimenti", che mi pare in questo decisamente molto sviluppato. Non so se la Vostra redazione condivida la mia opinione, tuttavia ritengo di dovervela esprimere. Con stima

Lettera firmata

Gentile lettore,

innanzitutto grazie per i toni pacati, fermi ma sereni, che utilizza nella sua lettera di critica. Fa piacere entrare in contraddittorio con persone che non fanno dell'aggressività verbale un'arma a prescindere, dando per scontato che l'interlocutore (noi di Riminipolitica, in questo caso), sia in malafede. In tempi come questi, lei dà a tutti una piccola lezione di civiltà. Detto questo, le rispondo che il rapporto di Riminipolitica con i movimenti presenti sul territorio è molto semplice. Chi invia lettere o interventi richiedendone la pubblicazione, purchè questi rispettino quelle regole di civiltà, d'interesse per la cittadinanza e di rispetto degli altri lettori che Lei dimostra di conoscere molto bene, si trova il proprio intervento pubblicato. E' a discrezione della redazione di Riminipolitica pubblicarlo in home page, nelle "Altre News" o in altri spazi, valutandone l'importanza. E' sempre la redazione che decide se un intervento, una lettera, esulano da queste caratteristiche e per questo non meritano di essere pubblicati.

Quindi continueremo a dare spazio al Movimento 5 Stelle e a tutti coloro che vorranno comunicare attraverso Riminipolitica le loro idee purchè rispettino le regole di cui sopra. Poi, saranno i riminesi a decidere se dare spazio a questo o ad altri gruppi politici e movimenti presenti sul territorio, votandoli quando ci saranno le elezioni nella prossima Primavera. Se poi dovessero addirittura andare al governo cittadino (cosa che, francamente, appare oltremodo difficile), sempre gli stessi cittadini avranno il modo di giudicarne l'operato. E' il bello della democrazia. Grazie per l'attenzione che ci riserva.

Il direttore Flavio Semprini

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net