Politica/ "Trivellatori", "impalpabili", "eroi mafiosi" e "grandi assenti". Chiusura deprimente, di una campagna elettorale deprimente

Si chiude oggi una campagna elettorale fra le più deprimenti che il Paese abbia mai visto. Si sono affrontate delle forze politiche apparse davvero alla frutta, anche se per motivi diversi. Solo per rimanere ai principali contendenti: le ultime performance dei politici della Pdl sono state assolutamente imbarazzanti. Lo stalliere mafioso di Arcore Mangano? Un eroe. E Berlusconi che non trova di meglio che prendersela con Totti "fuori di testa" perchè vota Rutelli a Roma. Queste sono le credenziali che esibisce chi si candida a guidare il Paese.

A livello locale, il candidato Pizzolante, giulivo trivellatore, che "esibisce" l'ex ministro Lunardi il quale dice che la metropolitana di costa "va interrata". Che c'entri qualcosa il fatto che Lunardi è un noto esperto di scavi? Dall'altra parte, a livello locale si sono perse le tracce sia di Zavoli (ma è un'abitudine), sia dell'impalpabile Elisa Marchioni che, pure, ha battuto il territorio in tutti gli incontri organizzati dal Pd. Però, fuori dal partito, nessuno si è accorto di lei. Segno che non deve aver detto cose particolarmente profonde.

Nel Pd, appare sempre più grande la figura di Walter Veltroni che ha condotto un'ottima campagna. Ha cercato di far dimenticare agli italiani la triade Prodi, Visco, Bersani che, se fosse stata più in evidenza, avrebbe fatto perdere voti. Gli italiani si ricordano di chi li tassa e in cambio non migliora la loro situazione personale. Per questo i tre sono stati tenuti "sotto vuoto". Bersani, inoltre, che conclude la sua campagna proprio nella Provincia di Rimini, è il candidato naturale a sostituire Veltroni in caso di pesante sconfitta elettorale. Per conto di chi? Ma di D'Alema, che domande. (Nella foto, Bersani avverte un'inquietante presenza alle sue spalle e non sembra proprio sereno).

Antonio Cannini

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net