Politica Italiana/ Questo Grillo comincia a sorprendere! Ha persino previsto la resurrezione "manu Montis" di Paolo Cirino Pomicino

beppe_grilloIn questi ultimi tempi è sicuro che Grillo è diventato la bestia nera della politica italiana. Anche il Presidente Napolitano lo ha di recente gratificato con le sue “carezze”. Lo ha tacciato senza tante perifrasi di qualunquismo e demagogia.

Sospettiamo però che ciò che rende Grillo così indigesto ai politici sia un’altra sua qualità: l’arte della divinazione. Pochi giorni fa il comico preconizzava il ritorno sulla scena nientemeno che di Cirino Pomicino, l’indimenticabile “ ‘o ministro” dell’epoca craxiana. Faceva tale profezia ricordando i trascorsi dell’attuale premier Mario Monti come consigliere economico dell’anziano vulcanico ex ministro napoletano.

Ebbene ci credereste? Il vaticinio si è realizzato stamattina su LA7 “Omnibus” dove il sullodato e resuscitato Cirino Pomicino ha completamente tenuto banco, diretto le danze e fatto da mattatore con alcune proposte economiche degne dei suoi tempi migliori. Incredibile Beppe! Anche profeta! Ecco perché lo temono tanto. (Nella foto: gia dagli occhi di Grillo si poteva capire che possedesse arti divinatorie. Ma che potesse prevedere la resurrezione di Cirino Pomicino non ci saremmo arrivati nemmeno noi).

 

A.C

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net