Cronache dalla fine del mondo/ Stavolta non hanno potuto tacere.

suicide-attemptIl calo di ordinativi dell’industria italiana del 13,9% (!!) nel mese di febbraio appena trascorso è praticamente il dato storico peggiore dall’immediato dopoguerra e purtroppo dà ragione a quelle previsioni negative sulla “cura Monti” che facevamo in vari articoli dei mesi scorsi.

Questa volta il dato è talmente drammatico e inaspettato che anche i giornali hanno dovuto riportarlo seppur dandogli il minor rilievo possibile, ma non così tanto, data l’enormità della cosa.

Questa volta si può dire davvero che, per quanti sforzi abbiano fatto, non hanno potuto tacere. Resta da capire se questa débacle resterà semplicemente tale oppure comincerà ad insegnare qualcosa su certe politiche che cominciano a destare seri dubbi.

Basta pensare all’intervista di ieri dove, stringi stringi, il maggior successo vantato dal presidente del Consiglio è che in Italia non c’è stata la massa di suicidi constatata in Grecia. Su questo si potrebbe dire molto ma per ora limitiamoci a rilevare: veramente un grande successo che non ci saremmo mai aspettati! (Nella foto: l'immagine del successo dell'economia italiana: ci si spara poco e quel poco non si sa)

A.C.

 

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net