Ancora una profezia sugli idoli assetati.

molochPuntuale come avevamo previsto i giorni scorsi, è arrivata oggi dagli dei/mercati, la prima rata che questi hanno deciso di esigere dall’Italia.

Lo spread è balzato a quota 400 scarso rimettendoci totalmente nei guai come ai tempi dell’infelice Cavaliere di Arcore. Commovente in questa situazione è l’enfasi con cui i giornali e ancor più la tv cercano di spostare l’attenzione sulle malefatte (o almeno così si pensa) della famiglia Bossi & co..

Argomento certamente interessante ma che come si dice se non ci fosse stato sarebbe stato necessario inventarlo. Comunque lo spread anzichè a 200, come aveva vaticinato un mesetto fa il Professore, ha più o meno raddoppiato.

Per giunta, secondo noi, nei prossimi giorni le nuove divinità esigeranno ancora qualche ecatombe. (Abbiamo rintracciato la foto della divinità che muove le logiche dei mercati attuali: Moloch)

 

 

 

 

 

 

Woland

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net