Politica/ Adesso hanno deciso che non vanno bene neanche le elezioni!

me_rkelDopo che negli ultimi giorni vari esponenti di punta dell’ “aristocrazia” dell’Unione Europea (Rehn, Monti, Schauble ecc.) avevano dichiarato che era ora di cambiare di volta in volta i greci,gli italiani,ecc.ecc. adesso cominciano a prendersela con le elezioni. Stamattina il personaggio più importante d’Europa la Cancelliera Angela Merkel ha dichiarato che “sarebbe assurdo” tenere in Grecia le elezioni previste per l’aprile prossimo.

Non spiega le ragioni dell’ “assurdo” ma è chiaro il suo pensiero: queste consultazioni probabilmente sancirebbero una maggioranza “anti UE” e quindi sarebbero “assurde”. Viene da pensare a questo punto che anche le elezioni fra un anno in Italia sarebbero assurde e così via.

Certo che per gli “Eurocrati” sarebbe meglio un bel Gauleiter paese per paese e così i problemi con gli indisciplinati “mediterranei” sarebbero risolti. Il problema è che mentre in Italia la cosa sta scivolando via senza tanti problemi, in Grecia, un po’ orgogliosi e molto affamati, cominciano a ribellarsi.(Nella foto: la Cancelliera del  IV Reich: Angela Merkel. Dipendesse da lei, ma in effetti è così, per la Grecia un bel Gauleiter e via andare...)

W

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net