Economia/ Avviso ai naviganti

imbecillleSiccome oggi abbiamo sentito ancora qualcuno, non si sa se in malafede o solo zuccone, auspicare l'uscita dall'euro, ricordiamo solo un particolare. I debiti in cui siamo immersi sino al collo rimarranno denominati in euro o comunque nella nuova moneta franco-tedesca che ne prenderà il posto. Invece i nostri acquisti e i nostri crediti saranno ridenominati nella nuova moneta che deriverà dalla più che probabile frantumazione della moneta unica.

Che la nuova divisa si chiami poi "lira" o "pizza di fango" ha poca importanza, ma ne ha molta per quanto detto prima. Questo dovrebbero capirlo anche i più imbecilli. Ma anche questa è una speranza vana. Infatti è sempre un grave errore sottovalutare l'importanza degli stupidi nella Storia. (nella foto per i posteri: il piu intelligente di quelli che si auguravano la fine dell''euro)

E.B.

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net