Economia/ Si è chiuso il gorgo (ovvero la logica della fine del mondo)

gorgoTra ieri e oggi l'Italia ha imboccato l'ultimo tratto del tunnel che da tanti mesi poteva essere immaginato, ma che una sciocca propaganda, oppure semplicemente la paura di vedere, aveva mascherato.

Quello che stupisce è il tono impaurito e completamente scomposto della stampa di oggi (praticamente tutta) di fronte a fatti che erano assolutamente già chiari. Ma è evidente che l'uomo è fatto così, non vede finchè non vuol vedere e apre gli occhi solo per puro caso e si abbandona a reazioni quantomeno poco dignitose.

In ogni caso è finita così e le tardive lamentazioni o ricerche di responsabilità appaiono un po' ridicole in questo momento e dopo tanto tempo di inetta cecità di fronte a quanto stava accadendo. Per il "continua" di questa miserevole storia ci rivedremo domani.(Nella foto: il gorgo sopra il quale, fino a poco tempo fa, si trovava l'Italia)

E.B.

Articoli Correlati

   Copyright © Riminipolitica.com - Testata giornalistica - aut. trib. di Rimini n° 12/2007 del 26 aprile 2007
Dati Anteprima.net