logo e-dicol@




  logoFum.Ante! si sta rinnovando su
www.manganews.it
Aggiornate i bookmark e nel frattempo continuate a leggere!
Saint Seiya Episode G - Vol.6
I Cavalieri dello Zodiaco Episodio G - Vol.6

Ediz. Collector's Giapponese

Ediz. Italiana

Riassunto

Capitolo 22- Colui che azzanna il destino

Aiolia è in gravi difficoltà con Ceo. I colpi del Titano sono talmente veloci che Aiolia non riesce neanche a vederli arrivare.
Ma lo spirito indomito del Cavaliere del Leone, lo sorregge sempre e lo fa rialzare dopo ogni caduta. Questo non fa altro che aumentare la forza dei colpi di Ceo.
Lo scontro diventa sempre più violento e Aiolia sembra soccombere.

Flashback
In un angolo del Santuario i due fratelli stanno parlando, come maestro e discepolo.
Aiolos apprezza la grande forza di Aiolia, ma gli proibisce di usare la sua tecnica segreta e impareggiabile. Una volta usata essa assorbe completamente le forze del cavaliere, rendendolo indifeso, e per questo è molto pericolosa...
Fine Flashback

Ceo lascia l'incoscente Aiolia e si dirige verso il tempio indiano dove è Shaka.
Ma qualcosa lo disturba e voltandosi si trova faccia a faccia con il feroce Leone. Ceo colpisce la bestia che ,come un' illusione, sparisce lasciando al proprio posto Aiolia.
Il Titano lo attacca subito, ma Aiola si difende prontamente con un Lightning Plasma.
Ceo è già pronto a chiudere la battaglia, ma si accorge che l'attacco di Aiolia ha prodotto una grande quantità di sfere di Cosmo, sospese sul campo di battaglia. Aiolia alza la mano e tutte le sfere si concentrano nel suo palmo.
Il Cavaliere del Leone ricorda i grandi rischi di questa tecnica e dell' ammonimento del fratello, ma si rende conto che non ha altra scelta.
In un attimo il Cosmo concentrato nel palmo di Aiolia esplode grandiosamente...

Capitolo 23- Colui che mi sorregge

Una volta capito il potere distruttivo del colpo di Aiolia, Ceo risponde a sua volta con un altro potente colpo.

Aiolia però rimane in piedi. Ceo gli domanda perchè non si arrende ed Aiolia gli risponde prontamente che ci sono persone che credono in lui e non le può deludere (si vedono Galan, Lithos e John Black).
Ceo prepara un altro colpo mentre Iperione e Ponto osservano lo scontro dal calderone. Iperione, conoscendo la tempra di Aiolia è preoccupato per l'esito della battaglia.

Aiolia intanto ha subito un altro pensate colpo ma ,nel momento della caduta, viene sorretto dal cosmo del fratello. Aiolos infonde coraggio ad Aiolia che, sotto gli occhi increduli di Ceo, si rialza nello scintillio del cosmo del Leone...
Le sfere di cosmo si materializzano nuovamente e Ceo vi si trova proprio in mezzo.
Ad Aiolia non resta che usare la tecnica proibita: PHOTON BURST!!
Ceo è ormai spacciato, ma l'intervento di Iperione e Ponto lo salva in extremis.
Aiolia è distrutto, ma ha finalmente usato la tecnica dedicata al fratello: Aiolos del Sagittario!

Capitolo 24 - Colui che è tra gli Dei

Santuario - appartamenti privati del Grande Sacerdote

Saga è pensoso. La nuova tecnica di Aiolia gli ricorda il proprio Galaxian Explosion. E' sorpreso di come un Cavaliere così giovane possa padroneggiare una simile tecnica...

Ma Saga non è solo! Il Cavaliere d'Oro del Cancro esce dall'ombra e gli chiede spiegazioni sulla scomparsa del vero Gran Sacerdote e perchè il Cavaliere dei Gemelli è al suo posto!
Saga gli chiede se, sapendo la verità, continuerà a servirlo devotamente. Per Death Mask questo non sembra essere un problema...
Saga è dispiaciuto che Shura del Capricorno non sia altrettanto pronto a seguirlo, ma lascia subito perdere l'argomento. Non vuole che Death Mask sappia il trattamento che ha in mente per Shura...

India - Kusinagara

Aiolia è stremato e viene attaccato nuovamente, stavolta da due giganti! I due tirapiedi vogliono avvantaggiarsi delle condizioni pessime del Cavaliere del Leone, e finirlo una volta per tutte.
Improvvisamente un cosmo esplode dal tempio dove si trova Shaka.
I due giganti si voltano e si trovano di fronte il Cavaliere della Vergine con Aiolia, incosciente, tra le braccia.
Shaka non può permettere che chi l'ha protetto a costo della propria vita sia ucciso così! Il Cavaliere della Vergine gli concede la fuga, ma i giganti lo attaccano ugualmente.
Shaka non si lascia neppure avvicinare e nel momento in cui apre gli occhi, i giganti vengono schiacciati del suo immenso cosmo.

Shaka si accorge di un'altra presenza. E' Galan, venuto (come al suo solito) a recuperare il suo esausto padrone. Shaka glielo affida chiedendo a Galan di dire ad Aiolia che non dimenticherà mai il suo gesto e, quando l'occasione lo vorrà, si sdebiterà nello stesso modo nei suoi confronti. E spera che il loro prossimo incontro possa essere più amichevole...



Capitolo 25 - Colui che scolpì la propria leggenda


Da qualche parte sulla terra, un eroe ha il desiderio di combattere con un degno avversario... Gli appare Ponto che gli spiega che il suo risveglio è legato a quello dei titani, e che se vuole un vero avversario lo troverà in Grecia...
Santuario
Davanti ad un tempio, i soldati di guardia hanno tutti un'aria triste. Hanno ricevuto l'ordine di non fare entrare nessuno finchè gli esaminatori non finiscono, ma Aiolia non vuole saperne.
Aiolia entra nel tempio: disteso e coperto da un velo bianco c'è il corpo di suo fratello...

Aiolia si svegli dicolpo e subito Lithos è al suo fianco. In quel momento arriva anche Galan che porta un cesto di frutta e sopra tutto il messaggio di Shaka per Aiolia.

La conversazione è però interrotta da Milo dello Scorpione. Il Cavaliere ha l'ordine di sorvegliare la zona durante la convalescenza di Aiolia.

Durante la pattuglia Milo viene attaccato: una lancia gli viene scagliata contro, ma il Cavaliere la evita facilmente.
Milo si trova faccia a faccia con il mitico eroe Ettore, erede al trono di Troia.
Sconfitto ai tempi dei tempi dall'eroe greco Achille, ora Ettore può finalmente scontrarsi con un altro greco!

Nel frattempo Aiolia non vuole più restare confinato e nonostante le lamentele di Lithos e Galan, raggiunge Milo.

Ettore, finalmente contento della nuova battaglia, scaglia un enorme masso addosso a Milo. Ma il Cavaliere dello Scorpione, con tutto il rispetto ai miti del passato, non ha nessuna intenzione di farsi battere e riduce la pietra in briciole...

  L' edizione Collector's di Saint Seiya Episode G vol.6 ha come bonus:
Un' agenda, marchiata Episode G!
© degli aventi diritto
Kotay
 
Dati Anteprima.net