logo e-dicol@




  logoFum.Ante! si sta rinnovando su
www.manganews.it
Aggiornate i bookmark e nel frattempo continuate a leggere!
Kimagure Orange Road
"La Capricciosa Via delle Arance"


Galleria Immagini

















Kimagure Orange Road ("La Capricciosa Via delle Arance") è forse una delle serie televisive più amate in Giappone e in tutto il mondo. Grande successo commerciale in tutti i paesi dove è stato e-sportato, ancora oggi in patria è oggetto di culto da parte dai fans e di attenzione da parte delle case produttrici che ne detengono i diritti: spesso, infatti, nuovi prodotti legati al marchio KOR fanno il loro ingresso nel mercato, dai romanzi, ai libri illustrati, ai cd-rom per arrivare ad una mostra dedi-cata alla curatrice del charachter design della serie, Akemi Takada, in cui i personaggi femminili di KOR occupavano gran parte dello spazio.

Orange Road nasce dalle sapienti mani di Izumi Matsumoto, uno degli artisti più influenti degli an-ni '80 (e purtroppo solo in quelli…), sotto forma di manga, pubblicato sulle pagine della rivista Shonen Jump della Shueisha, per poi essere raccolto in 18 volumi. Il tratto, soprattutto all'inizio, è ancora acerbo, e raggiungerà l'eccellenza solo negli ultimi volumi; la storia, tuttavia, si dimostra sin dal principio l'arma vincente di KOR: se oggi la trama può apparire scontata e banale (ma non è as-solutamente così…), ciò non corrisponde a verità al tempo dell'esordio. Il successo è travolgente, tanto da poter stare al passo di altre importanti serie pubblicate proprio in quegli anni sulla stessa rivista (Dragonball, City Hunter).
La fortuna del manga spinge la Toho Company e lo Studio Pierrot a progettare una serie televisiva: dopo un episodio pilota nel 1985, il 06 Aprile 1987 va in onda il primo episodio. La serie durerà fi-no al Marzo 1988, per un totale di ben 48 episodi. Ma non è finita qui: a KOR sono stati dedicati 4 diversi speciali televisivi, tra cui il riassuntivo "Episodio 49" e uno special musicale; inoltre sono stati pubblicati ben 8 OAV e due film cinematografici, di cui il secondo, conclusivo, è tratto da uno dei tre romanzi basati sulla serie. Per dare un'idea dell'importanza di questa serie nel panorama dell'animazione nipponica, basti pensare al fatto che la colonna sonora originale è stata pubblicata su 24 cd, la cui massima espressione è sicuramente il box "Eternal Sound Color", contenente ben 9 cd, oltre ad un libro di illustrazioni.

In Italia, il manga è stato pubblicato da Edizioni Star Comics nel 1992, in un'edizione ormai datata: da tem-po si parla di una ristampa, ma probabilmente bisognerà aspettare la fine di Ranma ½.
La serie animata, purtroppo, ha avuto una sorte peggiore: trasmessa nel 1989 su Italia 1, è tutt'ora uno degli anime più censurati di tutti i tempi, "godendo" di un pessimo adattamento sia per quanto riguarda i dialoghi, sia per la scelta dei nomi, i più assurdi di ogni tempo. Mediaset ha trasmesso anche gli OAV e il primo film; il secondo, "Soshite, Ano Natsu no Hajimari" (E poi, all'inizio di quell'estate), è andato in onda nell'autunno 2000, con i nomi tristemente famosi, l'aggiunta della sigla italiana (quella della serie televisiva, con il character design più vecchio di 10 anni e totalmen-te differente da quello del film) e l'eliminazione complessiva di 25 minuti, tra cui le scene iniziali e la poetica sequenza finale.
Fortunatamente, i diritti per l'home video sono in mano a Dynamic Italia, che ha ripubblicato l'intera serie e il secondo film con un adattamento assolutamente fedele all'originale, ripristinando gli episodi esclusi dalla trasmissione televisiva. Purtroppo, ancora oggi non sono stati editati gli OAV e il primo film, e tutt'ora non si sente parlare di un'edizione in DVD…



La Storia
Kyosuke Kasuga (Jhonny) si è appena trasferito con tutta la sua famiglia in una nuova città. Passeggiando per le strade, Kyosuke capita su una lunga scalinata e decide di contarne gli scalini. Mentre sale, il ra-gazzo avvista quello che sembrerebbe un ufo di colore rosso, che rivela essere in realtà un cappello di paglia. Dopo averlo afferrato, Kyosuke nota la legittima proprietaria, la ragazza che cambierà to-talmente il suo futuro, Madoka Ayukawa (Sabrina). Dando subito un esempio dei loro futuri rapporti, i due iniziano una discussione sul numero degli scalini: Kyosuke pensa siano 100, Madoka solo 99. Alla fine, si giunge ad un compromesso: gli scalini sono 99.5!!! Del tutto inaspettatamente e senza nes-sun motivo apparente, Madoka decide di regalare il cappello rosso a Kyosuke.
Tornato a casa, il ragazzo si trova nel bel mezzo di una discussione tra le due sorelle minori, Kuru-mi e Manami. Una discussione particolare, dato che le due ragazze si scontrano sfruttando i loro po-teri ESP, caratteristica innata di tutti i Kasuga!!! È proprio a causa di Kurumi, che ha usato aperta-mente le proprie doti, che la famiglia si è dovuta trasferire in una nuova città.
Il giorno successivo, a scuola, Kyosuke fa la conoscenza di altri personaggi molto significativi: Hikaru Hiyama (Tinetta), che innamorandosi di lui formerà quello che è considerato il triangolo amoroso più famoso degli anni '80; Komatsu e Hatta, due compagni di classe un po' idioti e molto pervertiti, i tipici comprimari responsabili dei siparietti comici.
Rispettando l'immeritata fama di teppista, Madoka si libera rapidamente un paio di ragazzi decisi a punire l'amica Hikaru per uno sgarbo. Dopo lo scontro, cui ha assistito anche Kyosuke, la ragazza cerca di accendersi una sigaretta. Il nuovo arrivato, con aria moraleggiante, la ferma, dicendole: "Se inizi a fumare adesso, non sarai in grado di avere bambini sani". Madoka inaugura quella che sarà una tradizione duratura, schiaffeggiandolo sonoramente.
Più tardi, Kyosuke fissa il soffitto della sua camera, stringendo in mano il cappello di paglia rosso e ripensando a tutto quello che è successo. Anche se ancora non lo sa, il nostro protagonista è già in-namorato della bella Madoka Ayukawa….


Nonostante le opinioni comuni, a mio parere la storia di Orange Road non è la storia di un triangolo amoroso: è la storia di un amore forte e profondo, quello tra Kyosuke e Madoka, che nasce sin dal primo incontro, ed ha tuttavia radici molto profonde, ma che riesce a concretizzarsi solo dopo molto tempo e molte vicende. KOR, descrive alla perfezione il carattere timido ed indeciso del protagoni-sta, incapace a lungo di prendere quelle decisioni che gli avrebbero permesso di risolvere una situa-zione difficile, senza necessità di arrivare ad un punto di rottura insanabile come quello mostratoci nel primo film, "Ano Hi ni Kaeritai" (Voglio tornare a quei giorni); l'indecisione e l'inesperienza di Kyosuke sono ciò che ha portato la tenera Hikaru ad illudersi del suo stesso amore, profondo e allo stesso tempo infantile, contrapposto a quello che non era altro che affetto per una buona amica da parte del protagonista. Per questo Hikaru non è mai stata una "rivale" per Madoka e non ha potuto evitare che l'unione dei due protagonisti avvenisse, alla fine. Per questo, la delusione e il dolore di Hikaru sono stati ancora più grandi, dopo aver scoperto la verità: non la rivelazione di un tradimen-to o di un "doppio gioco", ma la consapevolezza di un sentimento che non è mai nato.

Curiosità
Il primo ideogramma che compone il nome "Ayukawa", "Ayu", si riferisce ad un piccolo pesce co-lor argento che vive nei corsi d'acqua dolce del Giappone; "Kawa" indica la corrente di un fiume. Il nome completo è quindi in qualche modo legato al fiume in cui può essere trovato quel tipo di pe-sce. Dato il suo colore argenteo, la luce risplende su di esso facilmente, riflettendo il sole. Per que-sto, a volte, il fiume sembra scintillare; in altre occasioni, è scuro. Lo stesso succede con Madoka: a volte è radiosa... altre volte è di malumore.
Kasuga significa "sole di primavera". Il fiume a volte è scuro, ma il sole di primavera brillando su di esso lo rende splendente. Allo stesso modo, Kyosuke è l'unico in grado svelare il lato brillante, allegro e gentile di Madoka. È evidente che Madoka e Kyosuke siano fatti l'uno per l'altra e si completino a vicenda, persino nei loro nomi…

Credits:
· Storia originale: Matsumoto Izumi
· Regia: Yoshinaga Naoyuki - Mori Takeshi - Nakumura Kooichiroo - Mochizuki Tomomichi
· Sceneggiatura: Tarada Kenji - Shizuya Isao
· Character Design: Takada Akemi
· Musica: Sagisu Shiroo
· Direzione dell'animazione: Gotoo Masaki
· Art Direction: Miura Satoshi
· Fotografia: Komatsu Toshikazu - Kaneko Jin
· Direzione Audio: Matsuura Noriyoshi
· Produzione: Sai Haruo (Toho Company LTD.) - Fukakusa Reiko (Studio Pierrot)

Lista degli Episodi
(Titolo originale giapponese e traduzione italiana)
01 - Tenkousei! Hazukashinagara hatsukoi shimasu
Studente trasferito! Un umile primo amore
02 - Ano musumeni choppiri lemon no kiss wo
Solo un piccolo bacio al limone
03 - Kibunha yurete. Rolling hatsu date
Cambiamenti d'umore. Un rovente primo appuntamento
04 - Hikaru-chan!? Osawagase no C taiken
Hikaru-chan!? La problematica esperienza "C"
05 - Futari no himitsu tomadoi arbeit
Un segreto per due, problema part-time
06 - Aitsuha rival koino chuukanshiken
Lui è il rivale, la prova dell'amore di due persone
07 - Madoka no shiseikatsu!? Kuchizuke spark iro
La vita privata di Madoka?! Il bacio scintillante
08 - Kimiha egao! Nagisa no shutter chance
Il tuo sorriso! La possibilità di un obiettivo sulla spiaggia
09 - Kurumi-chan date no shikata oshiemasu
Kurumi-chan: come avere un appuntamento
10 - Yochimu!? Hikaru-chan ga shinjau?
Un sogno premonitore!? Hikaru-chan morirà?
11 - Narasanaide wedding bell!
Non suonare le campane matrimoniali!
12 - America ryuugaku! Sayonara Madoka
In America! Addio Madoka
13 - Shisen shuuchuu! Hikaru-chan! Daihenshin
Fate attenzione! Hikaru-chan! Grande trasformazione
14 - Yochimu! Madoka ha nanjakuotoko ga okirai
Un sogno premonitore! Madoka e Kyosuke si separano
15 - Madoka no kesshin! Sankakukankei ni period
La decisione di Madoka! La fine del periodo del triangolo
16 - Shinjiru shinjinai UFO wo mita Madoka
Che ci crediate o no, Madoka ha visto un UFO
17 - Natsu no yuuwaku ikinari double date
Tentazione estiva, doppio appuntamento in blu
18 - Madoka chousen! Big Monday!
La sfida di Madoka! Big Monday!
19 - Futari no taiken kinjirareta koinoshima
Un'esperienza per due: l'isola proibita
20 - Hikaru mokugeki! Gasshuku ha kikenga ippai
La testimonianza di Hikaru! Il campo estivo è pieno di pericoli
21 - Kyosuke pinch! Arashi ga oka no amai sasayaki
Kyosuke nei guai! Dolce sussurro della collina delle tempeste
22 - Otonano kankei! Madoka himitsu no asagaeri
Una relazione adulta! Il ritorno segreto di Madoka
23 - Kyosuke Madoka daigenka! Koino ninninsankyaku
La grande lotta di Madoka e Kyosuke! La gara dell'amore a tre gambe
24 - Kazuya toujou! Panic kid ni goyoujin
Arriva Kazuya! Attenti al "Panic Kid"!
25 - Abunai jikoanji! Kyosuke-kun henshinsu
Una rischiosa auto-ipnosi! Kyosuke-kun è cambiato
26 - Kodomoni natta Kyosuke! Madoka ni sekkin
Kyosuke diventa bambino! E ci prova con Madoka
27 - Nerawareta Madoka! Kyosuke otokono shoumei
Bersaglio: Madoka! La prova di virilità di Kyosuke
28 - Kikenna kesshin! Manami-chan no daibouken
Importante decisione! La grande avventura di Manami
29 - Nakuna Jingoro ai to seishun no hatsujouki
Non piangere Jingoro: un periodo di amore e fughe
30 - Kinoha monogatari! Kurumi no hatsukoi jigokuhen
Racconto infernale! Il primo amore di Kurumi
31 - Madoka to Yusaku! Seishun kakeochi koushinkyoku
Madoka e Yusaku! Una marcia di fuga
32 - Tanjoubi ha nidokuru!? Tokino kakeru Kyosuke
Il compleanno viene due volte! I viaggi nel tempo di Kyosuke
33 - Ayashino Madoka! Kinoko de honne 120%
Sospettosa Madoka! I funghi della verità al 120%
34 - Roots panic fushigino hoshi no Madoka
Panico della ricerca delle origini, Madoka nel paese delle meraviglie
35 - Camera de H! Robot Kyo-chan
Fotocamera H! Robot Kyo-chan
36 - Saraba Kyosuke! Video ni utsutta chounouryoku
Addio Kyosuke! I poteri registrati su video
37 - Orange ninkyouden! Madoka fubuki no taiketsu
Cavalleria Orange! Il duello di Madoka nella tempesta di neve
38 - Kyosuke jikanryokou! 3 do me no Christmas
I viaggi nel tempo di Kyosuke! Il terzo Natale
39 - Madoka ni saiminjitsu! Kyosuke abunai shougatsu
Madoka ipnotizzata! Il rischioso Capodanno di Kyosuke
40 - Hatsuyumedayo! Daikaijuu Jingoro no gyakushuu
È "hatsuyume"! Jingoro il Mostro colpisce ancora
41 - Ugokenai Madoka! Kyosuke no fushigidokei
Madoka immobile! Lo sguardo meravigliato di Kyosuke
42 - Motemote no Madoka! Kyosuke tsuini kokuhaku
La popolare Madoka! Kyosuke finalmente si dichiara
43 - Shoushin no Hikaru! Oikakete fuyukaigan
Il cuore spezzato di Hikaru! Inseguimi sulla spiaggia invernale
44 - Koi no oaji? Kyosuke jigoku no valentine
Un assaggio dell'amore? Il San Valentino infernale di Kyosuke
45 - Hikaru shisu soshite daremo inaku natta
Addio Hikaru! E non c'era nessuno…
46 - Hakugin no ichiya! Futaribocchi de gondola
Una notte argentata! Gondola per due
47 - Sayonara no yokan Madoka no hatsukoi wo sagase
Un triste addio, la ricerca del primo amore di Madoka
48 - Koi tsukamaeta soshite dacapo
L'amore catturato… e dacapo


 

© degli aventi diritto    
Jacopo
 
Dati Anteprima.net