ATTENZIONE : questa articolo del sito e' stato spostato al seguente indirizzo
http://www.spinningonline.it/magazine/articolo.asp?articolo=97
Su Anteprima.net continuera' ad esistere senza pero' aggiornamenti.
Si prega gentilmente di aggiornare i bookmark. Grazie

Pesci:
Il Persico Reale

Descrizione : La forma e la livrea del corpo, come si puo' notare dalla foto, sono estremamente caratteristici. Lo si trova nei fiumi nelle zone a lenta corrente, nei laghi, e nelle lanche. E' un pesce gregario, forma piccoli gruppi e solo in eta' adulta puo' intrapprendere una vita solitaria. Nelle nostre acque catture intorno al chilo di peso sono un evento, la media e' sotto i 0,5 kg. Vivendo in branchi e' possibile catturarne piu' di uno nella stessa zona di pesca.

Artificiali : cucchiaini tra il n° 0 e il n°2 con colori vivaci ( sino ai 5 gr. ), piccoli minnow ( rapala ) tra 3-5 cm. e piccoli grub ( falcetti ).

Azione di pesca : staziona in genere in prossimita' del fondo sia su fondali sabbiosi che con erbai e nelle vicinanze di piloni e prismate. Il suo regno pero' solo le ormai introvabili "legnaie" ossia rami e fuscine sommerse. Nei laghi i pescatori creavano artificialmente tali zone per facilitare l'insediamento e la riproduzione del persico. Trovare un luogo simile e' una vera manna! Il recupero dell'artificiale deve essere vivo e variato in modo da far apparire "l'esca in fuga" ( piccoli strappetti, soste e via di seguito ). L'attacco e' deciso ed e' seguito da colpi della testa.

 




Associazione Mario
Albertarelli

NASCE ALIEUTICA!
Maggiori informazioni
sul WEBLOB

G.Boschetti

M.Marziani

Pesci
Le schede degli "amici pinnuti" da catturare.
Luoghi, esche,
tecniche prefetiti da lucci, trote, black bass, persico, sandra, etc........

Aspio

Black Bass
(Persico Trota)


Cavedano

Cheppia (Alosa)

Luccio

Persico Reale

Sandra (Lucioperca)

Scardola

Siluro

Trota e Salmerino
Dati Anteprima.net