Itinerari : Lago Martin Pescatore - Volpiano (TO)

Itinerario suggerito da : Mauro Gennari

mappa

Come arrivarci : Il laghetto è facilmente raggiungibile da Torino prendendo la superstrada per l'aeroporto di Caselle; uscire poi per la ss 460 per Ceresole (uscita N.2). Dopo qualche chilometro, svoltare alla seconda uscita per Leini. All'incrocio quindi a sinistra per Leini e , dopo circa 1 Km ( si vede perchè c'è un semaforo lampeggiante), svoltare ancora a sinistra ( si trova il cartello per Volpiano).
Dopo aver svoltato a sinistra al semaforo lampeggiante, ci si ritrova in via Ciriè.
Percorso circa 1 Km per una strada asfaltata e piuttosto stretta, trovate sulla destra il cartello indicante il laghetto Martin Pescatore. Dopo cento metri di strada sterrata si giunge a destinazione.

Descrizione del luogo : VSi tratta di un laghetto facente parte della ASSOLAGHI.
Per chi vuol praticare la pesca alla trota, immerso nel verde, questo laghetto è l'ideale.
Si trova a Volpiano, a pochi chilometri da Torino. L'acqua del lago è eccezionalmente pulita, a tal punto che sembra un lago di alta montagna. Il lago è ampio, e vi si possono tranquillamente organizzare dei picnic con la famiglia. Il proprietario è simpatico e disponibile.
Ha anche un sito internet: http://utenti.lycos.it/lagomartinpescatore/index.htm.

Pesci presenti : trote fario e iridee di grosse dimensioni ( ne ho presa una da 3 Kg.), lucci.

Permessi : ASSOLAGHI

 

Dati Anteprima.net