Itinerari : Il lago di Santa Luce ( PI )

Itinerario suggerito da : Salvatore Simonelli

mappa

Come arrivarci : partendo da Pisa prendere la strada Emilia per Collesalvetti. Dopo il bivio di Orciano ,vi saranno delle indicazioni per trovare il lagho.
Esso dista pochi minuti dalla statale Emilia.

Descrizione del luogo : oltre ad essere un validi lagho per la pesca di lucci e blak bass , è anche un oasi protetta dalla Lipu non in tutte le parti del lagho si può pescare, infatti vi sono dei limiti segnalati. Non è possibile pescare dalla barca vi sono dei punti molto belli e pescosi in alcuni mesi dell'anno consiglio alle persone che volessero andarci di mettere come esca lo spinner bait forse il miglor artificiale in commercio per questo lago.

Pesci presenti : luccio,blak bass, alrorelle ,scardole,carpe

Permessi : Il bacino è artificiale e di proprietà della società Solvay. La pesca è consentita alle seguenti condizioni.
Per prima cosa è necessario premunirsi di un autorizzazione che viene rilasciata dall'amministrazione provinciale di Pisa dopo aver effettuato un versamento di euro 2,60 (cifra aggiornata al 2003) ed aver riempito il modulo con la "domanda per il rilascio del permesso di pesca nel bacino di Santa Luce" sempre della Provincia di Pisa.
Il permesso rilasciato è valido per un solo giorno della settimana scelta, e ci si può pescare solo in determinati giorni da chiedere alla provincia.
Bisogna anche rispettare gli orari, scritti sul permesso. Infine, il permesso deve essere timbrato dal custode del bacino prima di iniziare a pescare, la licenza di pesca in regola è naturalmente necessaria.

Dati Anteprima.net