Itinerari : Il Rabbi a Predappio

cartina

Come arrivarci : Da Forlì, strada statale n.9 ter per Predappio. Giunti al paese girare a sinistra in direzione Meldola e, una volta arrivati sul ponte sopra al Rabbi, lasciare l'auto e scendere nel fiume attraverso i sentierini realizzati dai pescatori.
Da Firenze, ss 67 per Forlì. Dopo San Godenzo girare a destra alle indicazioni Forlì, Predappio e immettersi sulla ss. 9 ter.

Descrizione del luogo : Il tratto medio del Rabbi si presenta come un classico fiume appenninico a carattere torrentizio. Correnti e correntine si alternano a piccoli raschi, buche profonde anche un paio di metri e lunghe piane protette da un'abbondante vegetazione riparia. I pesci presenti sono cavedani e barbi (è frequente per entrambe le specie l'incontro con esemplari dai 700 grammi al chilo), carpe e qualche rara trota fario in discesa dal tratto a salmonidi. L'estrema limpidezza dell'acqua e la forte pressione piscatoria rendono il pesce molto smaliziato. Le belle catture vanno ricercate nei punti pi├╣ infrascati.
Uno dei grandi vantaggi del Rabbi è di ripulirsi molto in fretta dopo le piene.

Pesci presenti : Cavedani, rare trote e per chi non pesca a spinning carpe e barbi.

Permessi : Licenza di pesca.

 

 

Dati Anteprima.net