Itinerari : Riserva Garessio ( CN )

Itinerario suggerito da : Fausto Asvisio

mappa

Come arrivarci : Arrivando dall’ Autostrada To-SV , uscire a Ceva e proseguire per Garessio.
Arrivati in paese , seguire le indicazioni per lo Stabilimento S. Bernardo ( quello dell’acqua minerale ).
Di fianco allo stabilimento parte una strada sterrata percorribile in auto che porta dopo circa 1.5 km alla citata Riserva .

Descrizione del luogo : Lo sviluppo della Riserva è di circa 2 km a monte del posteggio e di poche centinaia di metri a valle.
Il fiume Tanaro in questo tratto non è molto ampio ( ca. 20 metri ) e non molto profondo specie in questo periodo.
Durante i miei tentativi a spinning – non ho mai fatto quota piena - ho sempre utilizzato canne corte ( max 2mt ) , filo 0,22mm , con cucchiaini del no. 2 ( oro a pallini rossi √† un classico ), anche se ho visto alcuni “colleghi” pescare con pi√Ļ successo “a fondo” con camole e/o lombrichi di terra .

Pesci presenti : Ripopolamento settimanale ( venerdì Рanche giorno di chiusura ) di trote fario e iridee con pezzatura intorno ai 25-30 cm.

Permessi : La nuova gestione propone una associazione ( costo minimo ) per poter accedere alla Riserva .
Siate muniti della vs tessera FIPS con relativi versamento annuale anche per le Acque della Prov. di Cuneo .
Inoltre il costo del pass giornaliero con un buono per la cattura di 5 salmonidi è di circa 16 EURO.

Dati Anteprima.net