ATTENZIONE : questa articolo del sito e' stato spostato al seguente indirizzo: http://www.spinningonline.it/magazine/articolo.asp?articolo=11
Su Anteprima.net continuera' ad esistere senza pero' aggiornamenti. Si prega gentilmente di aggiornare i bookmark. Grazie

Diario d'Appennino

MI SENTO A CASA MIA

Nelle valli, in silenzio, stagione dopo stagione, attimo dopo attimo, mi sento a casa mia.
Mi ritrovo nel legno e nella pietra che la storia ha scolpito, nei frutti preziosi che la terra mi offre, nei seminativi più fertili,
nelle greggi che pascolano tra profumate erbe di prateria, nel pane appena sfornato da forni antichi.
Nelle tradizioni popolari, nei canti delle genti mi sento a casa mia.
Nelle mani che intagliano e creano, nei telai antichi mossi da gesti antichi, da sorrisi liberi... mi sento a casa mia.
Nelle macine di un mulino ad acqua che gira, trasformando castagne e grano in un antico sapore di farina.
Mi sento a casa mia nel vento di crinali e montagne, nel volo di un uccellino, nello specchio di un ruscello.
Nei sogni di un bambino, nella fede di un anno propizio e migliore, nel sorriso di un cane dietro al suo gregge, nel tepore di una stalla in tardo autunno mi sento a casa mia.
Nel volo dei Colombacci che emigrano al Sud valicando crinali, nel bosco nudo d'Autunno, nella tormenta della neve e nella bufera mi sento a casa mia.
Sulle rive di un lago mentre piove, nel passaggio di un sentiero esposto, nello sguardo di un selvatico, nel perdermi con lo sguardo all'orizzonte ... mi sento a casa mia.




Associazione Mario
Albertarelli

NASCE ALIEUTICA!
Maggiori informazioni
sul WEBLOB

Diario d'Appennino.
I pensieri, le idee, i segreti, le tecniche di un pescatore appassionato e appassionante. Cronache di pesca e non solo, tutte da leggere.

INDICE DELLE CRONACHE

Cerca nelle cronache
(frase, parola, nome, etc.)
Dati Anteprima.net