logo e-dicol@

Il "Ghiottone Viaggiatore" si e' stato spostato al seguente indirizzo www.michelemarziani.org
Si prega gentilmente di aggiornare i bookmark. Grazie

Pensieri sul vino

Barolo Rocche dell'Annunziata 1993 Scavino

Non c'e' un vino italiano piu' famoso - almeno per sentito dire - del Barolo. E' famoso tra chi di vino se ne intende poco o nulla perche' era "vino dei re e re dei vini". E' famoso tra gli appassionati di Bacco perche' e' un vino importante attorno al quale si e' sviluppato un acceso dibattito tra "tradizionalisti" e "innovatori".
Bene, questo Barolo Rocche dell'Annunziata 1993 e' molto di piu' di un vino famoso e di una disputa tra esperti: e', insieme, un grandissimo vino ed un affascinante Barolo.
Si presenta di un colore rosso granato scuro, mentre all'olfatto regala note fruttate e speziate d'estrema eleganza, con la presenza di mirtillo, liquirizia e menta.
In bocca s'impone per la grande struttura e il calore avvolgente, con tannini gia' levigati e dolci e una lunghissima persistenza nel finale.

Home page Pensieri sul vino Taccuino dei Sapori Ricette Luoghi del Cibo
Appunti di Viaggio Indirizzi Golosi Torna ad E-dicol@

© Anteprima.net
Dati Anteprima.net